Energie rinnovabili

FOTOVOLTAICO:

Un impianto fotovoltaico è un impianto per la produzione di energia elettrica che sfrutta fonti rinnovabili, come il sole.
Questa tecnologia permette di trasformare direttamente l’energia solare, incidente sulla superficie terreste, in energia elettrica grazie alle proprietà dei materiali semiconduttori, come ad esempio il silicio.

EOLICO:

Eredi dei mulini a vento, i sistemi eolici sfruttano la risorsa del vento per produrre energia elettrica. La tecnologia eolica, trasforma l’energia cinetica prodotta dal vento in energia elettrica pulita in quanto priva di emissioni.

COGENERAZIONE:

Partendo da un’unica fonte energetica combustibile, la cogenerazione è la produzione combinata e simultanea di due tipi di energia, termica e meccanica, quest’ultima convertita in energia elettrica.

La cogenerazione permette di sfruttare appieno le potenzialità del combustibile, ottenendo oltre ad un risparmio energetico ed economico, una riduzione dell’impatto ambientale.

IDROELETTRICO:

Questa tecnologia sfrutta la trasformazione dell’energia cinetica prodotta da una massa d’acqua in energia elettrica pulita e rinnovabile.